Napoli del futuro: tra cessioni ed acquisti

Manca davvero poco alla ripresa del campionato e, ormai da qualche mese, si parla già di calciomercato. Il Napoli cambierà volto tra cessioni ed acquisti. Il futuro azzurro inizia a prender forma, anche grazie alle ultime dichiarazioni di Cristiano Giuntoli.

Sembra ormai confermato l’addio di Arkadius Milik: il polacco non vuole continuare a vestire la maglia del Napoli, e la Juventus è alle porte. Il DS azzurro ha dichiarato: “se Milik parte abbiamo già una lista pronta per sostituirlo”. I candidati, infatti, sono: Azmoun, Jovic, Everton e Osimhen. Quale sarà, dunque, il futuro di Andrea Petagna? Mertens ricoprirà ancora il ruolo di falso nove, oppure sarà l’alternativa ad Insigne?

Younes e Llorente bocciati. Faouzi Ghoulam è l’eterno punto interrogativo.

Rientra Adam Ounas che sarà valutato da mister Gattuso. Il 23enne algerino può trovare spazio in squadra? Il Napoli proverà a cedere Lozano per una cifra non inferiore ai 35 milioni. Sulla fascia destra c’è Politano. Intanto si attende la decisione di Callejon: il futuro dello spagnolo è lontano dal Vesuvio?

Per il centrocampo saranno confermati Zielinski e Fabian Ruiz. Allan è in partenza e gli azzurri Gli azzurri cercano un jolly per sostituire il brasiliano. Elmas, Demme e Lobotka completeranno il reparto.

Il rinnovo di Maksimovic è vicino e Manolas sarà il perno di difesa. Rrahmani vestirà la maglia del Napoli nel prossimo campionato. L’idea è di continuare con Luperto. La situazione Koulibaly è in stallo: se gli uomini di Gennaro Gattuso dovessero conquistare un piazzamento in Champions League, allora il senegalese può restare; in caso contrario, sarà cessione certa.

Salvatore Esposito