IL CONSIGLIO COMUNALE DI NAPOLI APPROVA IL BILANCIO DI PREVISIONE. DE MAGISTRIS VANTA I SUI MERITI.

Postato da Dario Catania il 19/04/2019 alle 14:04 - Articolo letto

12

volte.
Napoli, 19 aprile 2019 -  Il Consiglio comunale approva, con larga maggioranza, il  bilancio, a notte inoltrata, dopo una lunga maratona durata quasi dodici ore. I favorevoli sono stati ventitré e i contrari quattro. Il sindaco Luigi de Magistris ritiene che sia il migliore bilancio degli anni della sua gestione amministrativa, evidenziando che Napoli è l'unica città italiana che non abbia privatizzato uno solo dei servizi rivolti ai Cittadini, senza incidere negativamente su una sola persona e attuando i principi costituzionali. Il documento approvato prevede il contratto di servizio di quindici anni con ASIA, tutelando in tal modo  l'azienda di pulizia cittadina e risolvendo i problemi con l’altra partecipata  urbana, (Napoli Servizi) che ha vissuto un periodo difficile. Per quanto riguarda i trasporti il Sindaco di Napoli denuncia un atteggiamento non meritevole da parte della Regione Campania che non mostra di credere, come lui, nel trasporto pubblico. Poi, trasferendo l’attenzione sulla politica nazionale, il Sindaco, con un suo tweet di oggi, giudica negativamente il governo nazionale, sotto il profilo della “questione morale”, che invischia il sottosegretario leghista Armando Siri, evidenziando di avere le mani pulite e rivoluzionarie, sempre dalla parte del Popolo e nell’interesse dello stesso.

Parliamone

Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI