Il resoconto della settimana delle italiane in Europa tra pareggi e vittorie

Le italiane in Europa: bene Napoli, Roma e Juventus

Il resoconto della settimana delle italiane in Europa tra pareggi e vittorie

Con ieri si è conclusa la seconda giornata di Europa League che ha visto la vittoria del Napoli in casa del Real Sociedad con il gol di Politano nella secondo tempo, il Milan ha vinto in casa contro lo Sparta Praga grazie ai gol dei giovani Brahim Diaz, Rafael Leao e Diogo Dalot. Pareggio senza reti invece per la Roma contro il CSKA  Mosca all’Olimpico.

Con questa vittoria il Napoli si riscatta dalla sconfitta subita contro l’AZ, una vittoria sudata e da grande squadra nonostante l’infortunio di Insigne, uscito dopo una ventina di minuti. Unica nota stonata è l’espulsione di Osimhen nei minuti finali per doppia ammonizione.

In Champions League invece la sconfitta della Juventus contro il Barcellona complica la permanenza di Pirlo sulla panchina bianconera anche per i due pareggi in campionato contro il Crotone e il Verona. La situazione è invece positiva per l’Inter, Lazio e Atalanta che hanno pareggiato rispettivamente contro lo Shakhtar Donetz, Bruge e Ajax.

Per l’Inter c’è una brutta notizia relativa all’infortunio di Lukaku, ancora da analizzare per quanto tempo l’attaccante belga non sarà a disposizione di Antonio Conte.

Andrea Vitiello