Napoli- Mertens: firma prevista tra due settimane

Napoli- Mertens: firma prevista tra due settimane

Napoli- Mertens: firma prevista tra due settimane

Nonostante le voci di mercato che hanno visto Mertens, l’attaccante partenopeo, a un passo dal vestire la maglia nerazzurra, Dries ha deciso di continuare la sua esperienza in maglia azzurra rimanendo nel capoluogo partenopeo ancora per molto. Il Napoli, da quanto riportato dalle ultime notizie, non ha non ha rialzato l’offerta presentata nei mesi precedenti, l’offerta resta la stessa: contratto biennale più uno opzionale. Lo stesso Mertens, dopo aver ascoltato le proposte che gli sono state fatte da più parti, ha capito che la soluzione Napoli è la più congeniale per il suo futuro. Sta bene a Napoli, il contratto è vantaggioso ed a Napoli continuerà ad essere al centro del progetto. Ha rifiutato Inter e Chelsea, la firma non c’è e la sensazione è che non possa arrivare prima di due settimane. 

Il suo contratto con il Napoli scade quest’estate e l’Inter ha tentato, attraverso un offerta e un contratto altrettanto vantaggiosi, di portare il calciatore belga nel capoluogo lombardo. La società nerazzurra con l’occasione che Lautaro Martinez è un obiettivo del Barcellona e potrebbe lasciare il capoluogo lombardo,  voleva rimpiazzare l’attaccante argentino con l’attaccante belga del Napoli.

Mertens ha fatto una scelta di cuore, non di soldi dal momento che il suo legame viscerale con la città è diventato ancora più forte e profondo tanto che la diligenza del Napoli vuole offrire in futuro un posto nel club a livello manageriale o nelle vesti di allenatore.

Il nuovo contratto di Mertens durerà fino al 2022.

Andrea Vitiello