Sergio Di Paola e Leda Conti al Teatro cerca Casa con “Non ci resta che vivere”

Postato da Redazione il 20/04/2017 alle 14:04 - Articolo letto

244

volte.

Il Teatro cerca Casa, venerdì 21 aprile alle ore 20.30, torna a Portici, sullo storico palcoscenico di casa Bonadies con lo spettacolo "Non ci resta che vivere", un lavoro teatrale sull'universo femminile interpretato da Leda Conti e diretto da Sergio Di Paola.

Lo spettacolo ci permette di esplorare il multiforme pianeta del gentil sesso, in un viaggio alchemico tra riflessioni attente, ironiche, sarcastiche, poetiche sulla quotidianità delle donne, sui loro desideri e le loro aspirazioni, in cui si alternano contraddizioni, serenità, autenticità e un pizzico di follia. A proposito del suo lavoro teatrale, spiega il regista Sergio Di Paola: «L’universo femminile è per me magico e complesso, perché così diverso da quello maschile, eppure, nel condividere frustrazioni e incertezze, tipiche dell’oggi, noi uomini le sentiamo più vicine che mai».

Leda Conti 1

La pièce è costruita come un mosaico di diversi personaggi femminili che si e ci raccontano vizi, abilità e difetti delle donne, facendo leva su stereotipi e cliché sempre attuali, alla perpetua ricerca di affermazione personale, per arrivare comunque ad apprezzare il bello delle donne, fra virtù e non-sense.

Per assistere agli spettacoli della rassegna organizzata da Livia Coletta e Ileana Bonadies è necessaria la prenotazione, chiamando al 334.3347090 - 081.5782460, oppure scrivendo a info@ilteatrocercacasa.it. A chi prenota verrà fornito l’indirizzo del luogo che ospita lo spettacolo.

Per maggiori informazioni: info@ilteatrocercacasa.it.

Ester Veneruso

 

Parliamone

Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI