Inizia su Canale 8 e Canale 21 “Visti da Vicino”, con Lorenzo Crea

Postato da Redazione il 10/12/2015 alle 16:12 - Articolo letto

533

volte.

Un nuovo format TV per avvicinare i protagonisti della vita pubblica italiana ai telespettatori. Questo è l'obiettivo di "Visti da Vicino", la nuova trasmissione di approfondimento giornalistico condotta da Lorenzo Crea in onda su Canale 8 e su Canale 21, le due principali emittenti campane. In tempo di crisi dei talk-show specie quelli urlati e troppo lunghi difficili da seguire per la stragrande maggioranza degli italiani, questa trasmissione mira a semplificare, senza banalizzare, i temi di attualità attraverso le parole dei suoi ospiti. Visti da Vicino vuole rendere interessanti e accattivanti le interviste che spesso si sviluppano seguendo un canovaccio prevedibile e non coinvolgente per i telespettatori.

Grande attesa per i primi ospiti della trasmissione: dopo il grande successo della puntata con Luigi Bisignani (che andrà in replica stasera alle 20.35 su Canale 8 e sabato alle 10.15 su Canale 21) scrittore e uomo d'affari considerato uno dei personaggi più influenti del paese, sarà la volta del giornalista Sandro Ruotolo, storico inviato dei programmi di Michele Santoro e autore di numerose e celebri inchieste tra cui quella sulla "Terra dei Fuochi", e del Direttore Bruno Vespa padrone di casa di "Porta a Porta" considerata da 20 anni la "Terza Camera del Parlamento" e autore di "Donne d'Italia. Da Cleopatra a Maria Elena Boschi storia del potere femminile" che sta già riscontrando il consueto successo di vendite in libreria.

Lorenzo Crea

Visti da Vicino è in onda su Canale 21 il sabato alle 19.05 e il martedì alle 18.05 su Canale 8. Le repliche sono il mercoledì alle 22.40 su Canale 21 e il giovedì alle 20.35 su Canale 8.

Visti da Vicino con Lorenzo Crea slide

La pagina FB è "Visti da Vicino", dove potrete interagire e commentare il nuovo programma con Lorenzo Crea.

Ester Veneruso

Parliamone

Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI