Vertenza GDM, Silvestro (Uiltucs): Le problematiche tra Coop e GDM non possono ricadere sui lavoratori”. Giovedì presidio a F.13

Giovedì 3 giugno dalle ore 10,00 all’esterno del consiglio regionale della Campania Is. F13, ci sarà un presidio di lavoratori della GDM a sostegno della vertenza che riguarda gli Iper di Afragola e Quarto (già Coop) e Nola e Giugliano (già Auchan). Al consiglio ci sarà un’audizione in 3^commissione con la presenza anche dell’Assessore al Lavoro e con le aziende coinvolte a vario titolo nella vertenza.  L’incontro ci sarà in aula sulla scorta delle difficoltà espressa da GDM nel proseguire gli investimenti a seguito di problemi sul rapporto di franchising che la stessa azienda ha con Coop. GDM ha attualmente in carico circa 500 lavoratori ma ovviamente il grosso è concentrato nei suddetti iper.

“Per la UILTUCS – dichiara Giuseppe Silvestro, segretario generale del sindaco –  i problemi che insorgono tra Coop e GDM non possono ricadere su centinaia di lavoratrici e lavoratori che sarebbero solo le ennesime potenziali vittime della “destrutturazione”della rete della grande distribuzione sul territorio, con l’abbandono dei grandi players nazionali e multinazionali. C’è la necessità di coinvolgere – conclude Silvestro della Uiltucs –  le Istituzioni a tutto i livelli per cercare di mettere un po’ di ordine nel sistema della grande distribuzione alimentare in Campania che ha visto uno stravolgimento in questi ultimi anni, che ha varie cause ed origini, ma che ha già comportato una perdita occupazionale di diverse migliaia di posti di lavoro”.