CORONAVIRUS: CAMPANIA, DE LUCA “UFFICI DEVONO RESTARE APERTI”

“Gli uffici devono rimanere aperti. I trasporti devono funzionare normalmente. Le attivita’ devono andare avanti, cosi’ come i concorsi. Noi non abbiamo sospeso nessun concorso, sia per i 650 da assumere per i centri per l’impiego, sia il ‘concorsone’ della Regione per i 10mila da occupare”. Lo afferma il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ai microfoni di Lira tv, dopo i casi di persone positive al coronavirus anche in Campania. “Nei giorni scorsi c’e’ stato un po’ di psicosi. Noi abbiamo chiuso le scuole per tre giorni – aggiunge – per far fare lavori aggiuntivi di sanificazione, lavori che dovrebbero essere fatti normalmente ma in questo contesto, al di la’ dei casi positivi, come misura di carattere generale abbiamo detto approfittiamo per fare una sanificazione aggiuntiva delle scuole”.