MUSICALITA’ A NAPOLI DEL TRIO ALFABETO RUNICO

Postato da Dario Catania il 05/11/2018 alle 14:11 - Articolo letto

8

volte.
Si sono esibiti, ieri 4 novembre, per il loro primo debutto nella città di Napoli, i musicisti del trio Alfabeto Runico, nella chiesa di San Severo Fuori le Mura, nell’antico quartiere popolare della Sanità. Il Gruppo musicale è composto da: Andrea Resce e Nicola Scagliozzi ai contrabbassi e Marta Dell’Anno al violino e viola e la voce del Trio. La piacevole peculiarità del Gruppo è la presenza di due contrabbassi, che, unitamente agli altri strumenti ad arco, trasmettono all’ascoltatore l’esatta dimensione della loro formazione classica, da loro sempre dichiarata. Il loro sound è composto di sonorità originali e raccoglie le espressioni più variegate e apparentemente distanti, dell’arte dei suoni. L’ascoltatore è avvolto e affascinato dai ritmi che, innestandosi l’uno nell’altro, conducono alle prime espressioni musicali rinascimentali e alle vibrazioni più recenti, del Folk, del Rock e del Reggae. Andrea, Nicola e Marta, partendo dal Sud Italia, hanno portato la loro bravura in giro per l’Europa. La Band foggiana ha pubblicato a marzo scorso, il suo primo album denominato “ALFABETO RUNICO” prodotto dalla casa discografica napoletana Apogeo Records e registrato nella stessa chiesa del concerto di ieri. Nei tredici brani che compongono l’album, si ritrovano più lingue, oltre al dialetto, l’italiano, il francese, l’inglese e lo spagnolo per esprimere le sonorità appartenenti a ciascuna di esse.

Parliamone

Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI