Chiesa e Scienza unite alla Clinica Hera per aiutare le coppie in difficoltà

Postato da Veronica Caprio il 16/12/2011 alle 00:12 - Articolo letto

713

volte.

Mercoledì 21 dicembre alle ore 19.00 presso la Clinica Hera di Giugliano in Campania si terrà per il II anno consecutivo una messa dedicata alle coppie, per il progetto di solidarietà per le coppie con problemi di fertilità. A celebrare la messa vi sarà Padre Leonardo direttamente dall’ospedale Cardarelli di Napoli. In Campania la sterilità maschile e femminile è un problema all’ordine del giorno per molte coppie. In Campania non ci sono centri privati convenzionati (come in Toscana n.d.r.). L' Associazione L’Ancora con la collaborazione della Dr.ssa Quaranta e di tutta la struttura della Clinica Hera hanno dato vita ad un progetto di solidarietà rivolto alle coppie in difficoltà. Tutto è nato durante una cena tra la Dr.ssa Quaranta (Direttore Sanitario e Dirigente della U.O. di Biologia e Medicina della Riproduzione) e  la Dr.ssa Rondinella (Presidente dell’Associazione Buona Sanità L’Ancora). In quell’occasione le due specialiste decisero che era arrivato il momento di dare uno spiraglio di luce a tutte quelle coppie campane in difficoltà. Così, la Clinica Hera in partenariato con l’Associazione Buona Sanità “L’Ancora” ha dato vita ad un progetto di solidarietà rivolto in particolar modo alle coppie che accedono a cicli di procreazione medicalmente assistita. L’iniziativa ha lo scopo di promuovere la Buona Sanità, quale diritto di tutti i cittadini che necessitano di terapie mediche, divulgando l’idea che la Buona Sanità potrà essere garantita solo ed esclusivamente affidandosi a strutture specializzate ed in grado di offrire, grazie al personale specializzato ed ai più avanzati strumenti, la giusta diagnosi e la opportuna terapia medica, il tutto nell’assoluta sicurezza e tutela della salute della persona.

Grazie a tale iniziativa, le coppie destinate a tecniche di procreazione medicalmente assistita possono accedere a cicli di Fivet, ICSI ed IMSI a costi notevolmente ridotti, presso il Centro di Procreazione Medicalmente Assistita della Clinica Hera. Il progetto prevede che le coppie che vogliano aderire alla campagna promulgativa e divulgativa, potranno iscriversi all’Associazione Buona Sanità e con il versamento di un minimo importo  (12,00 €) potranno beneficiare, presso la struttura specializzata Clinica Hera, dell’assistenza specialistica gratuita per la valutazione della documentazione medica con suggerimenti diagnostici, nonché l’accesso alle tecniche di fecondazione assistita al costo notevolmente ridotto di € 1.500,00.

Le coppie che beneficiano dell’iniziativa non saranno iscritte in lunghe liste d’attesa, ma avranno accesso ai trattamenti necessari secondo il normale calendario di attività del centro di PMA della Clinica Hera.

Questo è il progetto di Solidarietà per le Coppie in Difficoltà,  servizi eccellenti,  alta qualità, organizzazione impeccabile e affetto. E proprio quest’affetto sarà il fulcro della messa di mercoledì 21. Un momento dedicato alle coppie per sentirsi meno sole, in un ambiente amico come la clinica e con scienza e la chiese finalmente unite per dare loro conforto e sostegno per continuare questa battaglia.

Appuntamento quindi alle ore 19.00 presso la Clinica Hera per la messa di Natale.

 

Parliamone

Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI