‘O Brunch: il brunch inglese si trasforma in un trionfo di napoletanité

Postato da Redazione il 06/10/2011 alle 12:10 - Articolo letto

1087

volte.
Si terrà Giovedì 13 ottobre 2011 dalle ore 20.00, a Palazzo Caracciolo, in Via Carbonara n.111/112, la presentazione de ‘O Brunch a Palazzo Caracciolo, l’arte del savoir faire, un emozionante viaggio nella tradizione enogastronomica napoletana,della collezione MGallery Memorable Hotels by Accor, che amplia la propria offerta culinaria proponendo ai propri ospiti una rivisitazione, made in Naples, del classico brunch anglosassone, all’interno della splendida cornice del Cortile dell’antico Palazzo, oggi splendido Hotel nel cuore storico di napoli, attraverso un invitante appuntamento con il percorso gustativo e sensoriale della catena MGallery. Il brunch del sabato diventerà, poi, parte integrante dell’offerta dell’hotel a partire da sabato 15 ottobre , dalle 12.30 alle 15.30, si potrà scoprire il piacere di una ricca colazione all’insegna dei classici sapori partenopei nella suggestiva cornice di un Palazzo che racconta 800 anni di storia. La serata sarà l’occasione anche per la presentazione del primo de I Quaderni di MGallery “La Cucina di Casa” di Palazzo Caracciolo, una raccolta di ricette di casa tramandate nel tempo, di famiglie napoletane, a firma di gentili signore e signori che si sono prestati a raccontarci e svelarci tanti piccoli segreti dei loro piatti più speciali. Libricino unico ed esclusivo verrà dal 14 ottobre, omaggiato agli ospiti del Palazzo, nato per MGallery Memorable Hotels by Accor da un’idea Antonella Bentivoglio d’Afflitto, napoletana, direttore creativo di The Kitchen of Fashion ed esperta di marketing sensoriale, curatrice per Accor Hospitality Italia del progetto. Il Quaderno di MGallery “La Cucina di Casa” di Palazzo Caracciolo vede la presenza delle firme di molte grandi prestigiose famiglie che hanno fatto la storia di Napoli e del Regno Unito, insieme con grandi imprenditori, liberi professionisti, medici, collezionisti, designer, stiliste, giornaliste, comandanti, mamme. La scelta della data non è casuale: il 13 ottobre è, infatti, l’anniversario della nascita nel 1563 del Principe Ascanio Caracciolo poi San Francesco Caracciolo, patrono dei cuochi e degli chef, dal 1996.

Parliamone

Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI