“Diego, Claudia e io in Piazza Rossa” il libro di Francesco Serao. Lunedì 2 ottobre la presentazione

Postato da Redazione il 28/09/2017 alle 00:09 - Articolo letto 170 volte.
“Mezzanotte con Diego e Claudia nella fredda Mosca. L’epilogo inaspettato e un po’ romantico di una giornata lunghissima, iniziata male e che finisce con un giro in Piazza Rossa.
“Ci incamminammo a piedi, il grand hotel è vicino alla piazza. Usciamo da una parte laterale per schivare l’assalto dei fan, ormai rimasti in pochi. Freddo polare a Mosca a inizio novembre, è molto peggio del nostro peggiore inverno. Siamo imbacuccati per bene, è quasi impossibile riconoscere diego con Pelliccia e colbacco. Evito in quel giro a piedi di parlare di calcio, parliamo invece del loro anniversario, romantico nonostante tutto, e dei ricordi del matrimonio in Argentina, di altre feste che ci sarebbero state.
Mezzanotte, la piazza ci appare in tutta la sua bellezza, austera e vuota, immensa e silenziosa. Sono il primo a fare gli auguri a Diego e Claudia. Davanti a noi un posto di blocco all’ingresso del grande piazzale. Divieto tassativo di andare oltre: il giorno dopo ci sarebbe stata la parata della Gloria Militare russa, per celebrare la Rivoluzione di ottobre del 1917, la causa della caduta dell’impero e degli zar. Alla viglia dell’evento, come tradizione, la Piazza Rossa viene chiusa al pubblico. Parlottiamo con la polizia e i poliziotti riconoscono Diego e decidono, in dispregio di regole rigide, di autorizzarlo per un giro nella piazza. Impossibile dire no al Pibe….”
La presentazione del libro di Francesco Serao, scritto con il giornalista Marco Lobasso, si terrà lunedì 2 ottobre, alle ore 18.00, presso la libreria Feltrinelli di Piazza dei Martiri a Napoli.
Sarà l’occasione per ricordare storie e aneddoti degli anni d’oro di Diego Armando Maradona, con l’auspicio che possa essere di buon augurio per la stagione in corso.

Parliamone

Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI