De Magistris ad Avellino per il Centrosinistra. Prima festa regionale SEL: “Ora tocca a noi”.

Postato da Roberta Brogna il 08/10/2011 alle 16:10 - Articolo letto

1037

volte.
Si svolgerà oggi la terza giornata della prima festa regionale di Sinistra Ecologia e Libertà, che durerà fino a domenica 9 ottobre. Molti finora gli esponenti politici campani a rappresentare i tre partiti della coalizione di centrosinistra; tra tutti il segretario regionale del Pd Enzo Amendola, Nello Formisano dell’Idv, Arturo Scotto coordinatore regionale Sel. La scelta della città di Avellino come location, spiega Dino Di Palma Presidente regionale Sel, è il primo tentativo di mettere fine ai gravi errori commessi anche dal centrosinistra negli ultimi anni, e far rinascere una delle realtà interne ancora penalizzate dalla politica del napolicentrismo. Ciò che li unisce sicuramente l’atteggiamento molto critico nei confronti della politica e degli attuali governi, soprattutto quello napoletano e romano. Al centro degli incontri l’urgenza di riunire tutte le forze del centrosinistra e di costruire attraverso un sano confronto, un progetto politico collettivo, stabile e duraturo, in alternativa al governo di centrodestra. Una strategia comune, una vera coalizione di cambiamento è quello che  si auspicano i rappresentati politici della sinistra, consapevoli però che nonostante l’impegno e la volontà, bisognerà partire da zero, e in fretta, cercando di riconquistare la fiducia dei cittadini, di chi non crede più nella politica e nei partiti. Basta prendere come esempio la partecipazione e la voglia di cambiamento che la gente ha dimostrato in occasione delle elezioni a Milano, Cagliari, Napoli e Torino. Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris e quello di Cagliari Massimo Zedda, parteciperanno al dibattito politico dal tema “Una nuova stagione sui comuni contro la crisi: partecipazione, solidarietà, cambiamento” che si terrà nel pomeriggio ad Avellino, alle ore 19.30 presso la Casina del Principe, corso Umberto I. Interverranno anche Gennaro Migliore, coordinatore nazionale Sel, Gerardo Calabrese, assessore al Comune di Salerno e Antonio di Nunno, ex sindaco di Avellino. Moderatore Adolfo Pappalardo, giornalista de “Il Mattino”. “Ora tocca a noi” è lo slogan utilizzato dalla compagine di Sinistra Ecologia e Libertà per il rilancio della sinistra in Campania.  

Parliamone

Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI