Due chiacchiere con Alessandro Baricco

Mercoledì 9 novembre alle ore 21.00 presso la  Feltrinelli | Libri e Musica di via S. Caterina a Chiaia, 23 Alessandro Baricco, scrittore, saggista, critico musicale, sceneggiatore e regista, fra i più noti esponenti della narrativa italiana contemporanea, presenterà la sua ultima fatica Mr Gwyn, edito Feltrinelli.

Erano cinquantadue le cose che Jasper Gwyn si riprometteva di non fare mai più. La prima era scrivere articoli per il Guardian. La trentunesima era farsi fotografare con la mano sul mento, pensoso. L’ultima era: scrivere libri. Avrebbe fatto il copista. Un mestiere pulito. – Veda se trova qualcosa tipo copiare la gente. – Sì.– Come sono fatti.– Sì.– Le verrà bene.”

Con Mr Gwyn Baricco prosegue il percorso iniziato con il suo primo romanzo, Castelli di rabbia: raccontare una storia, raccontare la sua storia. Dietro tutti i suoi personaggi, c’è sempre e solo lui. Una firma, un marchio di fabbrica. Barrico o lo si ama o lo si odia.

I suoi libri sono un complesso grande ritratto di se stesso. Raccontano sempre di lui. Anche in Mr Gwyn lo si nota.  Storie, non personaggi, uno piccolo specchio di vita vissuta. Un romanzo da leggere tutto d’un fiato, trattenendo il respiro.

Jasper Gwyn è uno scrittore di successo, a carattere nazionale ed internazionale. All’età di 43 anni decide di smettere di scrivere, trovandosi così costretto a reinventarsi.  Escogitando un modo nuovo per poter continuare a vivere di scrittura tenendo sempre fede alla promessa fatta di smettere con i libri. Diviene così un copista, autore di ritratti di persone, di caratteri, di storie, attraverso l’utilizzo di parole, senza pittura, accompagnato da diversi particolari stratagemmi.