Il “Grey Day” Tour fa tappa in piazza Nicola Amore per celebrare i 30 anni dell’iconica 574

Postato da Redazione il 30/03/2018 alle 16:03 - Articolo letto

2

volte.

Il tour mondiale New Balance “Grey Day” ha fatto tappa a Napoli, nello spazio New Balance in piazza Nicola Amore, parte del network IIN Group, per celebrare i 30 anni dell’iconica 574. Questione di stile, cultura e running che si incrociano e si ritrovano in uno dei brand più noti e amati in assoluto. Chi non ne ha mai indossato un paio? Belle con i jeans. Disinvolte con la gonna e gli shorts. Uno sportivo che non teme di essere elegante.

Per questa celebrazione, ecco un artista e un dj che ne interpretano lo stile.

Classe 1985, Abbreccia inizia circa dieci anni fa il suo percorso di ricerca che si è alternato tra lo studio del fumetto, della pittura e dell’illustrazione. Tra tutte le arti, prevale poi, nel corso degli anni, il legame profondo con la pittura. Ed è proprio con la pittura che Fabio Abbreccia ha dato vita a una art performance live, dipingendo su grandi N sistemate su cavalletti tre piedi.

La selezione musicale è stata affidata a Danilo Akyra, che ha proposto agli ospiti dell’evento un esplosivo dj set. Dj e producer campano attualmente in pianta stabile a Roma. La sua selezione è un mix di house, deep e microhouse, con molte influenze di hip hop e funk. I suoi dj set hanno girato i club d’Italia e d’Europa, dal Circolo degli Illuminati (Roma), dove da quest’anno ha ottenuto la residenza per Minù Clubnight, al Nouveau Casinò (Parigi), Egg (Londra). La crescente esperienza come produttore lo vede oggi attivo su etichette come Downhill Music, Blind Vision Records, Aes Music, Trend Records, Beagle Traxx, Wound Music.

Ph Credit: Marco Carotenuto

[gallery ids="28649,28650,28648"]

Parliamone

Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI