Parte anche a Napoli il countdown per il Black Friday 2017

Postato da Gianluca Bottiglieri il 07/11/2017 alle 14:11 - Articolo letto

58

volte.
Black Friday Napoli
Fervono i preparativi per il Black Friday 2017, in calendario il prossimo venerdì 24 novembre in tutto il mondo, città di Napoli compresa: e se il piatto forte del risparmio è sempre riservato dal Web, anche i negozi tradizionali provano a stuzzicare i clienti con sconti e promozioni. È sempre il momento di risparmiare. Il fenomeno ha travalicato i confini del virtuale già l'anno scorso, quando furono decine le vetrine napoletane che decisero di adottare il modello americano delle vendite promozionali fuori stagione: le cronache del venerdì nero 2016 raccontano di negozio affollati al Vomero e nelle altre zone cittadine dello shopping, ma soprattutto di folle concentrate nei centri commerciali campani, che avevano studiato specifiche strategie per attirare i consumatori e avviare la strada degli acquisti natalizi. Le iniziative del Black Friday 2016. Ad esempio, l'Auchan di Pompei aveva puntato soprattutto sulle riduzioni sui giocattoli (un "evergreen" del periodo delle feste), mentre il Centro Campania di Marcianise ha avuto una grandissima affluenza nel pomeriggio, dopo l'orario di chiusura degli uffici, grazie a un'offerta davvero ampia di prodotti e griffe (tutte le catene hanno proposto sconti dal 10 al 50 per cento). Ma non sono state solo le code nei negozi a simboleggiare il successo Black Friday 2016, quanto piuttosto l'incremento delle vendite via Web. Napoletani alla ricerca dell'affare online. I napoletani, infatti, si sono riscoperti appassionati di acquisti online, con le ultime rilevazioni a livello nazionale che posizionano la città partenopea al terzo posto assoluto in Italia per la spesa via Web. Anche i riscontri delle ricerche mirate in occasione del Black Friday 2016 hanno confermato questo trend: dalla provincia di Napoli, infatti, è arrivato il 6 per cento circa del totale nazionale delle query su motori di ricerca e siti specializzati. I risultati delle statistiche. A fare il punto sul tema è il gruppo Tikato, start up italiana che ha dato il via al progetto piucodicisconto.com, piattaforma dedicata ai codici sconto e ai coupon promozionali da utilizzare sui siti di eCommerce: analizzando i volumi dell'ultimo Black Friday, si scopre appunto che i napoletani sono stati tra i più attenti alla ricerca dell'occasione di acquistare prodotti  online a prezzi scontati, superati solo dai romani e dai milanesi. Tutti partecipano al Black Friday. D'altra parte, l'offerta di prodotti a disposizione è stata talmente ampia che c'è stata possibilità di "affare" in quasi tutte le categorie merceologiche: a tirare la volata è stato il colosso americano Amazon, che ha proposto una settimana di sconti giornalieri fino al clou del venerdì (vendendo in tutta Italia un prodotto ogni 12 secondi, nuovo record per l'eCommerce nazionale), ma anche marketplace come Zalando, Yoox e Privalia non hanno perso l'occasione per attrarre clienti con le riduzioni di prezzo. Tecnologia... e maglie azzurre. Uno dei settori più dinamici dello shopping digitale è di sicuro la tecnologia, e non a caso le principali catene italiane di elettronica di consumo hanno sdoppiato la propria strategia con sconti sia nei punti di vendita fisici che sugli store virtuali; nello scorso anno, Trony ha proposto l'abbattimento della quota di Iva, Mediaworld si è orientata più tradizionalmente su vendite promozionali, così come Unieuro. Digitale anche la scelta della SSC Napoli: sul sito ufficiale della squadra azzurra, i tifosi e gli appassionati di Hamsik e soci hanno potuto acquistare tanti articoli a prezzi convenienti, con sconti fino al 30 per cento. Operazioni che, con ogni probabilità, saranno riproposte anche il 24 Novembre, per cui non resta che preparare gli strumenti e attendere.

Parliamone

Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI