All’Acquacetosa di Roma il primo convegno al mondo sul valore delle donne nel Taekwondo

Postato da Redazione il 13/04/2018 alle 17:04 - Articolo letto

0

volte.
Sabato 14 e domenica 15 aprile 2018 presso il Centro Sportivo “G. Onesti” di via dell’Acqua Acetosa a Roma si terrà “TaekwonDonna”, il primo convegno di Taekwondo al mondo interamente dedicato alle donne e alla loro fondamentale importanza per lo sviluppo e il progresso di questo sport. Alla manifestazione, dall’eloquente sottotitolo “Il valore del taekwondo per le donne – Il valore delle donne per il taekwondo”, parteciperanno personalità di spicco dello sport e dello spettacolo come Claudia Gerini, cintura nera di taekwondo e madrina del convegno, che porteranno la loro diretta testimonianza. Con la Gerini, Alessandra Sensini, Campionessa Olimpica di windsurf, Diana Bianchedi, oro olimpico nel fioretto a squadre, Rossana Ciuffetti, Responsabile della Scuola dello Sport e Annamaria Marasi della commissione nazionale Atleti del CONI. Una delle relatrici del convegno sarà Antonietta La Pietra, campionessa mondiale, pluricampionessa italiana ed europea, che racconterà la sua esperienza come atleta di altissimo livello e oggi da coach internazionale. La stessa La Pietra  domenica farà allenamento a tutte le iscritte al convegno, cercando di trasmettere la propria esperienza di coach. Il Maestro La Pietra è direttore tecnico del Team La Pietra, nel quale si allenano atlete e atleti di rilievo regionale e nazionale e collabora con la nazionale e con le squadra regionale campana.  Sedi del Team La Pietra sono: Palestra Happy Life di Mugnano e  Polisportiva Maristi di Giugliano. Due giorni intensi ad Acqua Acetosa durante i quali verranno affrontati differenti argomenti quali la competizione agonistica, l'insegnamento e il coaching, attraverso la storia, i principi e l'etica della disciplina. “Il taekwondo non fa distinzioni – sottolinea Nicoletta Marinosci, arbitro internazionale e coordinatrice del convegno -. Non è solo uno sport, ma uno stile di vita: il nostro è un messaggio a 360° sull’uguaglianza. La Fita e il presidente federale Angelo Cito in prima persona hanno fortemente voluto questo convegno e il presidente del Coni Malagò è stato subito entusiasta di questo importante evento. La nostra intenzione non è solo esaltare la figura della donna, ma testimoniare che nel n

Parliamone

Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI