E’ il bracciale il gioiello più acquistato e la nuova moda la “lista regalo” in gioielleria.

Postato da Veronica Caprio il 12/10/2011 alle 13:10 - Articolo letto

1172

volte.
Da Tarì Mondo Prezioso parte l’Osservatorio del Gioiello del TDLab. Lunedì 10 ottobre si è conclusa con grande successo la 6a edizione di Mondo Prezioso, Salone del Gioiello Contemporaneo, in scena dal 7 al 10 ottobre a Marcianise (Ce). Secondo i dati raccolti  emersi dalla prima indagine dell’Osservatorio sul Gioiello del TDLab, laboratorio di designers ed esperti del settore orafo, su un campione di oltre 300 gioiellieri distribuiti su tutte le regioni italiane, il mercato del gioiello è in una fase di grande cambiamento: il profilo del consumatore medio è “donna, over 30, sensibile alla marca, ma attenta all’esperienza e ai suggerimenti del gioielliere, che gioca ancora un ruolo chiave nel mercato,  acquista preferibilmente un gioiello da regalare (83%), scegliendo un bracciale (23%, il nuovo must) o un orologio, tutti gioielli che esaltano la creatività e il design come anche collane e collier". E’ proprio questo stretto rapporto di fiducia tra il cliente ed il gioielliere che influenza in modo determinante le vendite del settore, dove il rivenditore effettua una prima selezione e scrematura del prodotto, consapevole della propria forza sull’ acquirente. Si comprano, in prevalenza, gioielli da regalare in occasioni particolari ad un target per lo più giovane, ancora poco per sé stessi. Il budget  è contenuto intorno ai 500 euro, poco più, ma è aumentata la frequenza di acquisto, a conferma della tendenza attuale che vede il gioiello sempre più come un vero e proprio accessorio di moda, da cambiare e abbinare al look quotidiano. La scelta si orienta, prevalentemente, verso la mini gioielleria, l’argento, gli orologi. Molto apprezzata l’alta bijoutterie moda, che non conosce crisi e mixa in modo vincente design, materiali alternativi e comunicazione. La novità è rappresentata dai gioielli per gli uomini: soprattutto bracciali. Ed è il bracciale di gran lunga il prezioso più acquistato, per se o per regalo, importante e vistoso, con due, tre, quattro o cinque fili, da indossare multipli, con colori in gradazione, oppure con charms. Seguono collane/collier e orologi, regalo evergreen per lui e per lei, che di fronte a budget di spesa non elevati, consente comunque di realizzare un cadeau di effetto. Tra i temi regge il cuore. L’alta gioielleria, come tutti i beni di lusso, non conosce crisi e continua ad essere tra le preferenze di acquisto dell’hupper class, con l’anello che si conferma, per il suo alto valore simbolico, tra i preziosi più desiderati.  Una nuova moda che si sta affermando è la “lista regalo”, prassi consolidata oramai per il viaggio di nozze. Quando il budget del singolo non lo consente, un’occasione speciale riunisce tante quote e un gruppo di amici per regalare alla fortunata o al fortunato un gioiello o orologio di valore. Se l’oro, ed in particolare l’oro bianco, resta il materiale preferito, avanzano i materiali considerati un tempo meno preziosi come l’argento, che è diventato l’alternativa all’oro e nuovi materiali, tra cui il bronzo. Secondo gli esperti del Tarì sarà proprio il bronzo, insieme a legno, rame e ottone,  a caratterizzare le tendenze, le produzioni ed il mercato dei prossimi mesi. I risultati dell’indagine Tipologia cliente: donna (95%) over 30 (86%) Luogo d’acquisto: Gioielleria (negozio di fiducia) 55%, Monomarca 25%, Centri commerciali 17%, Web 3% Ragione di acquisto: regalo per ricorrenza (48%),  regalo generale (35%), per se stessi (14 %) Spesa: meno di 500 € (76%), più di 500€ (22%) più di 1000€ (solo 2%) Orientamento marche: Il 39% sceglie un prodotto di marca. Tipologia di gioiello: Bracciale 23% (argento/acciaio charms / pietre ), Collane/collier 10%, Orologi 16%, Orecchini 10%, Anello 14%, Mini gioielleria 19%, Pendenti 5%, Pietre        3% Materiale più richiesto: Oro 35%, Argento 28%, Acciaio 25%, Pietre 7%, Altri materiali 3%, Platino 1%   Info Ufficio Stampa: NPR, Marinella Proto Pisani tel. 0815515441/2  cell. 3397566685 press@npr-progetti.com

Parliamone

Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI