Gineprini a Donne Nel Pallone: “Hamsik in Cina? Vi spiego cosa è andato storto”

Nicholas Gineprini, esperto di calcio cinese è intervenuto in diretta a “Donne Nel Pallone”, programma di Sonia Sodano in onda su Julie Italia, Canale 19 del digitale terrestre: “Cosa è andato storto nella trattativa tra Napoli e Dalian nel trasferimento di Hamsik in Cina? I termini della trattativa sono cambiati improvvisamente per una determinata ragione. In Cina per i giocatori stranieri è prevista una tassa aggiuntiva e, quindi, lo slovacco verrebbe pagato 30 milioni di euro. La prima parte del pagamento viene eseguita durante il primo anno e il resto del pagamento viene effettuato il prossimo anno, quando forse questa tassa non esisterà più perché si sta parlando di abolirla.”

Il giornalista Nicholas Gineprini aggiunge:“La cessione del calciatore, a mio avviso, si potrebbe concludere comunque entro il 28 Febbraio (termine ultimo del mercato della Super League cinese), ma si dovrebbe trovare un metodo fantasioso per evadere questa tassa”.

Le squadre cinesi e, in particolare, la squadra del Dalian hanno pochi calciatori stranieri al suo interno, a tal proposito Gineprini  ha sottolineato che: “c’è un limite agli stranieri schierabili. Attualmente il limite è di quattro in campo per squadra. Una politica questa che non condivido e non mi piace.”