International Tattoo Fest 2018: i migliori artisti da tutto il mondo, dal 25 al 27 maggio alla Mostra d’Oltremare di Napoli

Postato da Redazione il 24/05/2018 alle 19:05 - Articolo letto

1

volte.
Tre giorni dedicati al tatuaggio, alla sua storia e alla sua evoluzione, con stand e artisti provenienti da tutto il mondo. Ritorna l’International Tattoo Fest, in programma alla Mostra d’Oltremare di Napoli da venerdì 25 a domenica 27 maggio, che ospiterà  300 tra i migliori maestri dell’arte su pelle,che giungeranno da ogni parte del mondo per sfidarsi a colpi di creazioni live in entusiasmanti contest, presentati da Emis Gallo sulle note del dj Frank Carpentieri.Sarà possibile sia ammirare gl'artisti all’opera che prenotarsi per ottenere il proprio tatuaggio sul posto. Un appuntamento atteso sia da coloro che hanno già il corpo segnato da opere d’arte su inchiostro, sia per i numerosi curiosi che vogliono avvicinarsi a questo mondo. Il Tattoo Fest, infatti, punta sempre ad un approccio culturale al tatuaggio, osservando tutti i vincoli igienico-sanitari, valorizzando le opere degli artisti tatuatori. La convention, che attira mediamente oltre diecimila persone, è organizzatada Costattoo (alias Costantino Sasso). Tra i tanti invitati, arriveranno Kasala Sanele (Australia), Matatiki (Samoa), Big Meas (Stati Uniti), Thomas Carlijarlier (Francia), Matteo Pasqualin (Italia), Samuele Briganti (Italia), El Bara (Spagna), Murilo (Brasile) e altri ancora, provenienti anche dalla Polinesia, Russia e Argentina. Tra le diverse attività in programma, venerdì si alternerannoconcerti edj set di Pj Jonson e Ggno, Marco Corvino, Hollen e dalle 21 la live performance di Dario Rossi. Una giornata condita anche dalla comicità di Mino Abbacuccio di Made in Sud con il suo personaggio “il tatuatore Sbaglio”. laboratori e sessioni di body paint.  Sabato sarà la volta di “Back to the Style”, evento in collaborazione con “Let’s groove” per una “battaglia” colpi di colori e vernice. Gli artisti Mr.Pencil e Zeus40 saranno impegnati nella creazione di un gigante graffito.La giornata conclusiva sarà condita ancora da buona musica con i The Steel, Hard Rock band napoletana, ed il contest che decreterà i tatuaggi vincitori di questa edizione. Per tutta la durata del festival il Gablis Circus metterà in mostra la propria arte tra pole dance e performance su tessuti aerei e cerchi.“ Biglietti su www.tattoonapoliexpo.mytickets.it R.D.A.

Parliamone

Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI