Grande successo per il premio Pezzullo. Ospiti e tanti applausi

Postato da Redazione il 15/05/2017 alle 17:05 - Articolo letto 170 volte.
IMG_5036

Frattamaggiore – Gran gala a cinque stelle per la prima edizione del premio Pezzullo.
Ambiente raffinato, la presenza di tanta bella gente è stato il primo appuntamento del premio Pezzullo svoltosi venerdì al ventiquattro mila baci di Frattamaggiore. Presenti anche le istituzioni cittadine e il consigliere regionale Raffaele Topo che hanno dato il benvenuto all’ospite più attesa della serata è premiata per la sua carriera – Sandra Milo – che non ha fatto mancare qualche lacrima di commozione per questo riconoscimento.
La serata condotta dalla elegante Lisa Torrisi e dal conte Max è stato un vero mix tra Moda cultura e spettacolo con in passerella due Brand partenopei varco fashion Brand & Tequiero Mucho che ha presentato una collezione costumi di grande impatto . Il premio Pezzullo è andato oltre alla Milo ai Fatebenefratelli, Angelo di Gennaro, Dino Piacenti , al regista Claudio Insegno, al musicista Franco del Prete , al giornalista Fabrizio Cappella e al personaggio partenopeo del momento Nancy Coppola. Si sono intravisti durante la serata tanti giornalisti e soprattutto nomi legati al press agent Ugo autuori coordinatore dell’evento : la YouTuber Chiara Macci (valletta della serata ), Claudio Bondatti attore della fiction “l’onore e il rispetto “, Alessia Macciocca ballerina e piccolo talento da tenere in evidenza per il futuro, Nicoletta Fini caporedattore del quotidiano Ciociara oggi , Rosario Mallardo attore e cantante e Anyash ospite musicale della serata è per finire le due scrittrici Debora Scalzo e Tamara Brazzi.
Soddisfazione da parte del pubblico e di chi da casa ha potuto seguire in diretta social l’evento; Francesco Pezzullo ideatore del premio non si è sottratto nel dispensare un commento molto interessante per il futuro della kermesse “Sono stato onorato di aver finalmente coronato un mio sogno è soprattutto di aver avuto questa prima edizione già molto interessante e piena di buoni propositi per il futuro . C’è da lavorare per una super edizione 2018 che spero di poter far durare più giorni integrando al progetto altre attività collaterali”.

 

Parliamone

Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI