Le quattro giornate della raccolta differenziata: Continuano gli appuntamenti insieme agli “Orange Revolution” per ripulire la città

Continuano gli eventi legati all’educazione ambientale e la raccolta differenziata promossa da associazioni e movimenti attivi di cittadini napoletani in collaborazione con ASIA Napoli.
Le associazioni dei vari quartieri partenopei, unitamente alle varie municipalità ed il patrocinio del Comune di Napoli, organizzeranno questo week end gli ultimi eventi e manifestazioni  legati alla raccolta differenziata intensiva e all’insegnamento della cultura ambientale.
Alle “QUATTRO GIORNATE”, partecipano abitanti napoletani, gruppi spontanei, cittadini attivi, comitati, scuole, commercianti, aziende, istituzioni, enti pubblici e media partenopei.

Ecco l’elenco degli appuntamenti dell’ultimo week end de “LE 4 GIORNATE DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA” protagonista i seguenti prodotti, Organico, Compost e Ingombranti

Sabato 17 dicembre
=>Associazione “Campo Libero” viale Luigi Rizzo (Cavalleggeri) dalle 9 alle 12
=> Associazione “Melting Pot” Piazzetta Santa Caterina da Siena, (Chiaia) dalle 9 alle 12
=>Associazione “Friarielli Ribelli” Via Roma alla Funicolare /Teatro Augusteo dalle 18.30 alle 19.00

Domenica 18 dicembre dalle 9 alle 12
=> Associazione “Centro Culturale Domus Ars”, “Società Italiana Medicina Psicosomatica”, “Echi del Mediterraneo”, “Caragol”, “ArteFatto”, “Collettivo Rupia”, “IllimitArte”, “Kukai”, “Cittadini attivi” “Cleanap”, Piazza del Gesù
=> Associazione “Fuorigrotta ieri Oggi e Domani”, “Sacchetta a chi??”, “Volontari per Napoli”, “Noi per la Legalità” Piazza Italia (Fuorigrotta)
=> Associazione “Scuola elementare Madonna Assunta” (Bagnoli)
=> Associazione “Pensieri dal Basso” Piazzetta Nilo (Centro Antico)
=> Associazione “Assise di Bagnoli” Via Campi Flegrei (Bagnoli)
=>Associazione “ORANGE reEVOLution” a piazzetta Rosario di Palazzo (San Ferdinando)
=> Associazione “Marco Mascagna” via Luca Giordano (Vomero)
=> Associazione “Il Centro Nuova Era” San Martino (Vomero)

Lunedi 19 dicembre le scuole ISIS Caracciolo-S.Rosa
=> “Ricicliamo la Sanità”, Piazza Sanità , (Sanità)

About Dario Aloja

Nato a Napoli, nel 1982, nel quartiere "Arenella", a metà strada tra il centro storico e la moderna zona collinare, Dario Aloja vive, da subito, le forti contraddizioni di una città divisa tra le nostalgie di un passato di capitale europea e un presente di metropoli labirintica, che ingoia sogni e speranze delle nuove generazioni. Come tanti giovani del terzo millennio, Dario avverte l'abisso che divide l'odierno modello capitalistico, che mondializza i totem tecnologici di una società alienante e disumanizzante, e le ragioni del cuore, il bisogno di gridare al mondo le esperienze del proprio vissuto, le emozioni dell'incontro con "l'altra metà del cielo". E questo magma incandescente di pulsioni, stati d'animo, sentimenti, affiora in superficie, diventa sfogo lirico, si fa "Pelle Libera".

View all posts by Dario Aloja →